CAOS DENTRO: IL MIO PAESE? L’EUROPA

Questa settimana ho partecipato ad un bel dibattito sull’Europa. Lo so, ora molti di voi penseranno: “abbiamo così tanti problemi in Italia e tu pensi all’Europa?!” Ebbene sì, penso all’Europa…e quando ci penso sono davvero molto preoccupato. L’antieuropeismo che sta invadendo il nostro continente (penso alla Francia, sempre più a destra, o allo stesso Grillo in Italia) mi spaventa moltissimo, soprattutto in un momento di crisi economica come quello che stiamo vivendo, dove i nazionalismi sono sempre dietro l’angolo. Eppure l’Europa è nata proprio per sconfiggere questi nazionalismi, quegli stessi nazionalismi che hanno caratterizzato il secolo scorso portando devastazione e guerre in tutto il vecchio continente. Forse non tutti sanno che la nascita dell’Unione Europea ha dell’incredibile. Quello che da sempre mi ha affascinato, studiando storia, è stato notare come stati nemici durante la Seconda Guerra Mondiale si siano ritrovati poi, a poche settimane di distanza dalla fine del conflitto, alleati. L’Unione Europea, in effetti, è tutto questo: è la voglia di vedere tutti i nostri Stati uniti in un’unica grande famiglia, ma soprattutto è il desiderio di cancellare definitivamente tutte quelle guerre che da sempre hanno caratterizzato, purtroppo, il nostro continente. Solo pensare a questo grande obiettivo raggiunto (un’utopia forse per i nostri nonni) ci dovrebbe spingere a schierarci a favore di un’Europa sempre più unita, ma purtroppo, come vediamo ogni giorno alla televisione, non è così per molti. Sicuramente i diktat dell’Europa agli Stati membri hanno contribuito a creare queste tensioni nei cittadini, tensioni che posso comprendere, infatti penso (da giovane…) che l’Europa debba aggiornarsi un po’ da questo punto di vista. L’Europa non può solo dettare una linea economica e monetaria infatti, ma anche politica. E qui lancio una provocazione: perchè non creare un vero e proprio governo europeo eletto da tutti i cittadini degli stati membri? Sarebbe bellissimo vedere un francese eleggere un tedesco, un belga eleggere un italiano e così via…

Detto questo, voglio concludere con un’esperienza vissuta da ragazzino, precisamente quando frequentavo le scuole medie. Una mia compagna di classe, marocchina e ora stabilmente in Italia, un giorno mi ha regalato un adesivo sapendo che mi piaceva attaccarli per tutta la stanza (con grande gioia di mia madre…). Quel gesto, così semplice, mi colpì subito. L’adesivo, infatti, riportava questa frase: “IL MIO PAESE? L’EUROPA.” Ogni volta che sento parlare di Europa mi viene in mente quell’adesivo, che per la prima volta mi ha fatto sentire veramente cittadino europeo. Così come spero che quella mia compagna di classe marocchina possa diventare al più presto cittadina italiana e, di conseguenza, europea. Proprio come me. Sembra assurdo, ma a volte si sente più italiano e più europeo chi proviene da altri Paesi, piuttosto che noi che siamo i veri figli dell’Europa. Pensiamoci.

ps: e per la cronaca, quell’adesivo è ancora attaccato a quel mobile! Per la gioia dell’Europa! (e della mamma, che comunque non è mai riuscita a staccarlo per salvaguardare il mobile! 😉 )

Annunci

One thought on “CAOS DENTRO: IL MIO PAESE? L’EUROPA

  1. Anonimo ha detto:

    Io mi sento cittadino italiano, bergamasco di Calusco;
    il mio paese è l’Italia.
    Senza identità nazionale l’Europa è un nulla.
    Gli stati nazionali ci sono e l’Europa deve aiutarli a rafforzarsi a trovare sinergie, complementarietà ma non a dissolversi in una non ben precisata identità europea.
    Sarò antieuropeista ma Io la vedo così.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...