PILLOLE DI POLITICA: PRIMARIE 8 DICEMBRE 2013

Domenica 8 dicembre avrà luogo l’elezione del nuovo segretario nazionale del Partito Democratico! Come di consueto, il Partito utilizzerà il metodo delle primarie che, in questa occasione, sono aperte a tutti, cioè sia agli iscritti che ai non iscritti. Domenica 17 novembre gli iscritti hanno già espresso la propria preferenza tra i quattro candidati che si erano presentati; il meno votato, Gianni Pittella con il 5,7% dei voti, ha dovuto abbandonare la corsa alla segreteria. Così, come da statuto, i candidati sono massimo tre: GIANNI CUPERLO, MATTEO RENZI  e GIUSEPPE (PIPPO) CIVATI. Il voto degli iscritti ha conferito a Renzi il maggior numero di voti, che rappresentano il 46,7% , seguito da Cuperlo al 38,4% ed infine da Civati al 9,2%. Tutto però è ancora in gioco, il risultato può essere facilmente ribaltato alle primarie di domenica!

Votare è semplice: chi intende partecipare al voto deve recarsi alla sede PD del proprio COMUNE DI RESIDENZA (a Calusco d’Adda si vota nella sede di via Vittorio Emanuele 277) e presentarsi con un documento d’identità; gli iscritti devono portare anche la propria tessera. Prima di votare a ciascuno verrà richiesto registrarsi all’Albo degli elettori del PD e di firmare la normativa sulla privacy. Poi basterà barrare la lista del candidato che si vuole sostenere sulla scheda che verrà consegnata dagli scrutatori.  Hanno diritto di voto i cittadini e gli elettori che, all’8 dicembre, hanno compiuto il sedicesimo anno di età. I non iscritti sono tenuti a versare la quota di due euro, la quota non è invece necessaria da parte degli iscritti al partito. C’è anche la possibilità di registrarsi online entro le ore 12 del 6 dicembre.

I ragazzi tra i 16 e i 18 anni, gli studenti e i lavoratori fuori sede sono OBBLIGATI  a registrarsi online per poter votare. Per chi sceglie di versare online la quota è di €2.50 per coprire i costi commissione dei servizi di pagamento elettronico e accedere per un mese alla piattaforma PDlive con abbonamento a Europa e L’Unità.

Gli immigrati possono votare, se in possesso di regolare permesso di soggiorno o richiesta di rinnovo, esibendo carta di identità o permesso di soggiorno o richiesta di rinnovo, esclusivamente nel seggio a loro dedicato che troveranno visitando la pagina Trova seggio su primariepd2013.it e individuando tra i seggi del proprio comune di residenza quello destinato agli immigrati. Se l’immigrato dovesse trovarsi in una provincia diversa da quella del domicilio/residenza abituale, ha le stesse opportunità previste per gli studenti e lavoratori fuori sede.

I malati ricoverati in ospedale o impossibilitati a muoversi in casa che intendano votare alle primarie, possono chiamare il Coordinamento Provinciale PD di riferimento che provvederà ad istituire un seggio speciale itinerante apposito per permettere loro il voto.

Possono partecipare anche gli elettori registrati all’AIRE che alla data dell’8 dicembre 2013 abbiano compiuto 16 anni di età e che, prima di esprimere il proprio voto, si siano registrati all’Albo degli elettori e delle elettrici delle primarie. Possono votare all’estero, considerati come fuori sede, coloro che l’8 dicembre 2013 si trovino lontano dal luogo di residenza (militari in missione, personale del corpo diplomatico e consolare, studenti Erasmus, ricercatori universitari all’estero, cittadini italiani residenti temporaneamente all’estero). Per poter votare dovranno dare informazione scritta alla Commissione di ripartizione, che a sua volta informerà il Comitato, quindi basterà recarsi direttamente al seggio più vicino con un documento valido di riconoscimento.

Vi ricordiamo inoltre che NON ci sarà il BALLOTTAGGIO! Quindi se uno dei candidati raggiunge il 50% +1 dei voti sarà automaticamente segretario. Se invece nessun candidato raggiungerà il 50%+1 dei voti sarà l’Assemblea Nazionale ad eleggere il segretario, attraverso un ballottaggio tra i primi due, e da statuto il voto sarà segreto. L’Assemblea Nazionale è stata composta attraverso la convenzione del 17 novembre, in proporzione alla percentuale dei voti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...