IL FILO DI ARIADNE

“Solo quelli che sono così folli da pensare di cambiare il mondo, lo cambiano davvero”
(Albert Einstein)

Quante volte la situazione che vediamo davanti ai nostri occhi ci è sembrata, e ci sembra, definitiva, immutabile? Quante volte ci è capitato di pensare che tutti i nostri sforzi siano solo vane fatiche e che le cose non cambieranno mai? Soprattutto nei momenti più difficili, quando ci mancano energie, volontà e speranze, è facile perdersi d’animo e scuotere il capo, decidendo che i nostri sforzi per rendere il mondo in cui viviamo migliore sono solo frutto di un sogno folle. Questa frase di Einstein vuole ricordarci appunto che è la “follia” che guida il nostro proposito ciò che renderà possibile la sua realizzazione. In una società in cui la maggior parte delle persone si rassegnata, si è arresa alla realtà e alle sue difficoltà, chi ancora cerca di cambiare le cose è considerato un pazzo perché ancora ha il coraggio di lottare per il sogno di un futuro migliore, per la libertà di poter creare il mondo in cui vive. La scelta è tra la sfiducia in noi stessi e nelle nostre capacità, il condannarci ad un esistenza in cui si subisce passivamente, e il ribellarsi per seguire la nostra speranza e la nostra volontà di essere parte attiva nella costruzione di un mondo e di una vita che ci appartengono.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...