IL FILO DI ARIADNE

“Ho dentro me che cosa non so: un vuoto che non capirò. Lontano da quel mondo che ho c’è un sogno che spiegarmi non so…”
(Nightmare before Christmas)

Questa frase è tratta dal film  di Tim Burton “Nightmare before Christmas”.  Una storia per bambini che, come spesso accade, ha da insegnare molto anche agli adulti.

Jack, il protagonista, arrivato ad un certo punto della sua vita viene pervaso da un senso di vuoto interiore. Avverte che manca qualcosa nella sua vita: qualcosa di fantastico, sensazionale, unico. Manca un senso. Invano, lo cerca molto lontano da ciò che è la sua realtà e la sua personalità.

Dopo un lungo viaggio alla scoperta di sé stesso Jack capisce che la cura al suo male interiore è sempre stata davanti ai suoi occhi, solo non riusciva a vederla. Per colmare quel vuoto era sufficiente riaccendere un sentimento da sempre presente nel cuore degli uomini, ma troppe volte assopito: l’amore. Amore per le persone, per il proprio lavoro, per un interesse particolare, per le cose che ci circondano e che ormai non vediamo più perché abituati alla loro presenza. In poche parole: amore per la vita.

In un mondo frenetico come il nostro, in cui il tempo scorre avido e senza posa, e dove persino Dio sembra essere morto il vuoto che sente Jack, “il più inquietante di tutti gli ospiti” come lo definiva Nietzsche, è alle porte. Ma la ricerca di senso non è da condursi esternamente a noi stessi. Esso sta nel riconoscimento di quello che ciascuno di noi propriamente è, nel riportare a galla la nostra personalità e i sentimenti profondi soffocati dagli schemi rigidi a cui la società ci impone di rispondere. Se riusciamo a fare questo: ritrovare noi stessi nonostante il vortice della vita, allora l’ospite inquietante non sarà passato invano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...